Vai al contenuto pricipale
Oggetto:

Attività libera - I Probiotici: approccio benefico per la salute

Codice attività didattica
FAR0132
Docente
Prof. Vivian TULLIO (Titolare del corso)
Anno
3° anno
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
1
SSD attività didattica
MED/07 - microbiologia e microbiologia clinica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
per una valida preparazione in questo argomento è necessaria la conoscenza dei principî fondamentali della biologia generale ed avere già seguito il Corso di Microbiologia
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Scopo dell’attività libera è quello di approfondire le caratteristiche microbiologiche e terapeutiche dei probiotici. Saranno affrontati i seguenti argomenti: a) il microbioma intestinale e vaginale nell’individuo sano e sue funzioni; b) dismicrobismo: principali cause e conseguenze c) i prebiotici d) i probiotici e principali microrganismi che soddisfano i requisiti per essere considerati tali e) utilizzo dei probiotici e prospettive future.

Purpose of this course is to improve the knowledge of the microbiological and therapeutic probiotics properties. The following topics will be addressed: a) the healthy intestinal and vaginal microbiome and its functions, b) dismicrobism: main causes and consequences c) prebiotics d) main probiotic microorganisms and their properties e) use of probiotics and future perspectives

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 Gli studenti dovrebbero essere in grado di capire cosa sono i probiotici e quali siano le loro potenzialità applicative nel campo della salute

Students should be able to understand what are probiotics and what are their beneficial therapeutic effects and their potential applications in the field of health

 

Oggetto:

Programma

 Il termine "probiotico" deriva dal greco: "pro-bios" e significa a favore della vita. Sono considerati probiotici quei microrganismi vivi in grado di modificare positivamente l’equilibrio della flora batterica, arricchendola in “batteri buoni” ed effettuando un’azione di prevenzione delle infezioni sostenute da microrganismi patogeni. Una persona per stare bene e senza stress deve avere una alimentazione sana, assumere tutte le vitamine e i minerali di cui ha bisogno, i carboidrati, i grassi e le proteine, ma i massimi benefici si hanno in condizioni di un microbioma sano, essenziale per lo sviluppo e la completa maturazione del sistema immunitario, per prevenire i disturbi gastro-enterici, le allergie nel neonato, lo sviluppo di intolleranze alimentari nei bambini e negli adulti. I batteri benefici alla salute del nostro organismo sono normalmente presenti (più di 400 specie) nella flora batterica intestinale e nella donna li troviamo anche nella zona vaginale, garantendone il buon funzionamento. I microrganismi nocivi devono poter aderire alle pareti intestinali per sopravvivere, i probiotici hanno la capacità di aderire proprio sulle pareti intestinali, sottraendo in questo modo spazio vitale agli agenti patogeni. L’impiego dei probiotici come integratori alimentari è quindi essenziale per mantenere, migliorare o ripristinare l’equilibrio microbico intestinale alterato, ma anche quello del tratto uro-genitale e di quello respiratorio superiore.

 

Probiotics are live microorganisms that may confer a health benefit on the host. Etymologically, the term appears to be a composite of the Latin preposition “pro” (for) and the Greek adjective biotic”, the latter deriving from the noun bios (life").Probiotics can positively influence the balance of microbiome, enriching it in "good bacteria" and  preventing infections caused by pathogenic microorganisms. To enjoy good health without stress people must have a healthy diet, vitamins and minerals, carbohydrates, fats and proteins, but a healthy microbiome is essential for the development and the complete maturation of the immune system to prevent gastro-enteric disorders, allergies in the newborn, the development of food allergies in children and adults. The beneficial bacteria are normally present (over 400 species) in the intestinal tract;  in women there are beneficial microorganisms also in the vaginal area, ensuring it proper functioning. The harmful microorganisms must be able to adhere to the intestinal walls to survive, probiotics have the ability to adhere precisely on the intestinal walls, subtracting in this way living space to pathogens. The use of probiotics as dietary supplements is therefore essential to maintain, improve or restore the intestinal microbial balance impaired, but also that of the urogenital tract and the upper respiratory tract.

  

  

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

AA Vari - Microbiologia farmaceutica - Edises, Napoli - 2a edizione - 2013

Weber T.K., Polanco I. Gastrointestinal microbiota and some children diseases: a review. (2012) Gastroenterol. Res. Pract., 2012



Oggetto:

Note

Prerequisiti: per una valida preparazione in questo argomento è necessaria la conoscenza dei principî fondamentali della biologia generale ed avere già seguito il Corso di Microbiologia

 Prerequisites: acknowledge of the fundamental principles of general biology and Microbiology. Students must have already followed the course of Microbiology

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 16/08/2017 21:14
Non cliccare qui!