Vai al contenuto pricipale
Oggetto:

Igiene (Farmacia)

Oggetto:

Hygiene

Codice attività didattica
FAR0065
Docente
Gabriella Amisano (Titolare del corso)
Anno
4° anno
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
MED/42 - igiene generale e applicata
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Consigliata
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenze acquisite nei corsi di Patologia Generale e Biochimica.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Fornire agli studenti le cognizioni necessarie di eziologia, epidemiologia e profilassi per una idonea ed efficace applicazione della prevenzione delle malattie infettive e di quelle cronico - degenerative. Requisiti: avere le conoscenze relative ai corsi del primo biennio e ai corsi di Patologia Generale e Biochimica.

Requisiti: Conoscenze acquisite nei corsi di Patologia Generale e Biochimica.

Provide to the students the fundamental basis of etiology, epidemiology, and prophylaxis, to reach a suitable and of infectious and not infectious disease prevention, wich is an essential knowledge.

Prerequisites: Knowledge of the course in the first two-years and of General Pathology and Biochemistry.

Oggetto:

Programma

Introduzione al corso: concetto di salute e di malattia.

Eziologia: studio della cause di malattia, evoluzione di una malattia, fattori che influenzano l’insorgenza di una patologia, i fattori di rischio. 

 

Demografia e statistica sanitaria: elementi di demografia e di statistica sanitaria. L’uso dei tassi per la quantificazione dei fenomeni sanitari 

 

Epidemiologia e profilassi generale delle malattie infettive: tipi di contagio. Epidemiologia delle malattie infettive e da infestione: caratteri degli agenti patogeni, modalità di trasmissione, fattori favorenti la diffusione delle infezioni. Situazioni di rischio durante la vita dell’uomo (gravidanza, nascita, età evolutiva, occupazione e lavoro, alimentazione, ospedale, attività sportive e ricreative, viaggi). Definizione ed applicazione della prevenzione primaria, secondaria e terziaria. Concetti generali di profilassi delle malattie infettive, da infestione e cronico-degenerative. Denuncia, isolamento, accertamento diagnostico, disinfezione, disinfestazione. La profilassi immunitaria: i vaccini ed i sieri immuni. Le vaccinazioni. La chemioantibioticoprofilassi.

Epidemiologia speciale delle malattie infettive e da infestione: congenite, le zoonosi, a trasmissione aerea, a trasmissione oro-fecale, a penetrazione cutanea, a trasmissione sessuale a trasmissione iatrogena, le ectoparassitosi.

Epidemiologia e profilassi speciale delle malattie non infettive: cause dell’aumento delle patologie cronico-degenerative. I fattori di rischio e le cause favorenti l’insorgenza di queste patologie.

Le malattie dismetaboliche, le cardiopatie, le ischemie cardiache e cerebrali, il diabete e le sue forme, i tumori maligni, le broncopneumopatie cronico-ostruttive.

 Igiene degli alimenti e della nutrizione: i principi alimentari, gli squilibri quantitativi e qualitativi come fattori di rischio, L’obesità, la bulimia, l’anoressia. Gli alimenti quali veicoli di germi patogeni, di sostanze tossiche e velenose. Le tossinfezioni alimentari. La conservazione igienica degli alimenti.

Igiene dell’ambiente: l’aria e l’acqua quali fattori di rischio per le patologie infettive e non infettive. Il clima ed il microclima come causa di malattia. Il freddo, il caldo, il colpo di calore, il colpo di sole, il congelamento dei tessuti. L’altitudine: il mal di montagna. I viaggi: le cinetosi.

Modalità esame: prova orale.

HYGIENE COURS OUTLINE

: notion of health and disease

Aetiology: study of disease factors, disease evolution, affecting sick factors, and risk factors.

Demography and medical statistics: aspect of tatistical methods in medical research, how to deal with health related issues.

 Epidemiology and general prophylaxis of infectious diseases: contact, nature of microorganisms and parasites, promoting factor of the spread of the infectious diseases. Life threatening pregnancy, birth, growth, employment and work, feeding, hospitalization, sport, recreational activity, travel). Plan and practice of primary, secondary, and tertiary prevention. Notification, isolation, laboratory diagnosis, disinfection, disinfestations. Immune prophylaxis: vaccine, and serum. accination: type, plan, delivery. hemo-biotic prophylaxis.

Special epidemiology and prophylaxis of more widespread infectious diseases: congenital and vertical transmission, zoonosis, aerial and fecal-oral transmission, wound penetration, sexually transmitted, iatrogenic, endo- and ecto-parasitosis.

Special epidemiology of non infectious diseases: ground of increase, study of risk and promoting  actors. Dysbolisms, heart diseases, diabetes, benign and malignant tumors, chronic obstructive broncho-pneumopathy illness.

Food and feeding hygiene: risk factors of qualitative and quantitative disorders. Obesity, bulimia, anorexia. The food as vehicle of pathogen microorganism, poisonous and toxic compounds. ood toxic fections. ygiene food preservation.

Environmental hygiene: the water and air as infectious and non infectious risk factor. llnesses due to weather and microclimate condition: the cold, the warmth, heat and sun stroke, tissue frostbite. ltitude related illness. Travel related diseases.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

D.Parvis:Compendio di Igiene, ed. Monduzzi, Bologna. A: Albano, L: Selvaggio: Manuale di Igiene, ed. Piccin, Padova. S. Barbuti et al: Igiene e medicina preventiva, ed. Monduzzi, Bologna. M. Fischetti: Appunti di Igiene. Ed. CISU, Roma.

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 16/08/2017 21:14
    Non cliccare qui!